ANSIA O STRESS: Tu di cosa soffri?



Ansia e stress sono due stati emotivi completamente diversi.

Basti pensare alla gestualità con cui accompagniamo le frasi che li esprimono.


Quando diciamo "che ansia!" portiamo le mani al volto con i palmi aperti e facciamo finta di sventolarci come ad indicare che ci manca l'aria.

Quando esplodiamo in un "che stress!" ci irrigidiamo serrando la bocca per sottolineare rabbia e disagio.

Lo stress è causato da eventi esterni.

L'ansia si auto-alimenta e nasce da emozioni negative e, spesso, di paura.

In questi ultimi e confusi due anni di pandemia e isolamento, l'ansia ha accompagnato pressoché chiunque: com'è possibile che tutto cambi all'improvviso? Ne usciremo?

Potrò tornare ad una vita serena?


L'ansia è una presenza subdola, può palesarsi all'improvviso o accompagnarci costantemente lasciandoci intorpiditi e tremanti, non fa distinzioni né di sesso, né di età.

Sapeste quante madri angosciate si sono rivolte a noi erboristi per aiutare i figli adolescenti a recuperare equilibrio e forza senza dover ricorrere agli psico-farmaci!

Lo stress, invece, è uno stato d'animo attivo, bruciante, genera energia (negativa, ovviamente).

Viene innescato da una situazione di oppressione, frustrazione..

Il superlavoro, la famiglia, un'ingiustizia, un trasloco, i soldi che scarseggiano.

La persona stressata è arrabbiata tanto quella ansiosa è confusa.


Due stati d'animo diversi che, comunque, rovinano le nostre giornate e, a lungo andare, la salute. Non solo quella mentale, anche la salute fisica!

Disturbi del sonno, tachicardia e cortisolo alle stelle sono tipici del soggetto stressato.

Disturbi alimentari, scarsa energia, problemi cutanei sono il biglietto da visita dell'ansioso.


Ora, noi non siamo medici né psicoterapeuti, meravigliose figure a cui appoggiarsi quando la vita si fa dura, però vi garantiamo che la natura può darvi un aiuto così potente e risolutivo da migliorare stato d'animo e qualità della vita in pochissimo tempo!



Ecco le piante "salva-equilibrio-mentale":


Ansia= Iperico.

L'Iperico è il "Prozac" vegetale... Ma quello che non lascia strascichi, non dà assuefazione. Vero sostenitore dell'umore, aiuta ad attenuare le paure, scaccia la malinconia e asciuga le lacrime... Tant'è che porta il nome di un santo, infatti si chiama anche erba di San Giovanni!


Ansia= Griffonia

La Griffonia è una meravigliosa pianta che stimola la produzione di serotonina, l'ormone della serenità, dello slancio e della gioia di vivere.

Antidepressiva e ricostituente, dona una vera sferzata d'energia emotiva!


Stress= Magnesio.

Questo minerale svolge veramente tante funzioni importanti nel nostro corpo.

Inoltre, un'insufficiente quantità di Magnesio può essere la causa di iper-irritabilità, che può sfociare in attacchi di isterismo, apprensione, eccitabilità, tremiti…

In una parola: stress!

Mandorle, banane e cioccolato (gnam!) sono ricche fonti di questo utilissimo minerale, ma spesso non sono sufficienti, soprattutto se la vostra dieta è troppo rigida o ricca di proteine (un consumo eccessivo di proteine può favorire carenze di magnesio), in questi casi meglio assumerne le giuste quantità mediante un integratore specifico.


Stress= Melissa

La Melissa è in fitoterapia la pianta della serenità e dell'equilibrio nervoso.

Antiossidante, antispastica, è dolcemente sedativa, quel tanto che basta per attenuare lo stress senza portare sonnolenza.

Inoltre, qualità che non guasta di questi tempi, ha una spiccata azione antivirale grazie all'acido rosmarinico!

E per finire, profumate la vostra vita!

Combattete ansia e stress con gli olii essenziali: sul fazzoletto per annusarli nei momenti difficili, sul cuscino per aiutarvi a scaricare paure e tensioni durante la notte, diffusi nell'aria in casa o in ufficio per dare pace e gioia alla vostra giornata...

Quali?

Il Pompelmo che con le sue proprietà adattogene è indicato nei periodi di forte stress causati da ritmi di vita squilibrati.

Il Bergamotto che riduce gli stati d'agitazione , paura e confusione.

Elimina, inoltre i "blocchi" psicologici.

La Menta che con la sua azione "rinfrescante" anche sulla psiche, favorisce concentrazione e buonumore.

Il Vetiver che infonde calma e sicurezza.

La vecchia, cara Lavanda dalle proprietà calmanti e fortificanti.

Il Sandalo che dissolve le tensioni, combatte lo stress e scioglie le contratture.



Adesso che avete le armi per combattere stress ed ansia, che sapete di poter contare sulla meravigliosa medicina naturale (e su di noi), che arriverà la primavera con il suo bellissimo sole, siete più sereni?

Noi speriamo di sì.



Un abbraccio FORTE che fa sempre bene al cuore.

Roberta e Francesca Forte